Startup & Innovazione sostenibile

L’estate è da sempre tempo di riflessioni e progetti per ripartire a settembre. Purtroppo, nuvole scure si addensano sul nostro prossimo futuro a causa di una crisi indotta e, nel caso dell’Italia, acuita dal Covid. Le parole segnano l’attenzione che diamo alla realtà. Ecco perché ho deciso di stilare un breve elenco di parole da tenere sul radar nei prossimi mesi

Secondo il World Economic Forum Future of Jobs Report viviamo in un mondo in cui si stima che il 65% dei bambini che oggi entrano alle scuole elementari avranno un lavoro che in questo momento non esiste ancora. Può sembrare incredibile, e in effetti lo era pensarlo fino a qualche anno fa, adesso invece è semplicemente così. Nuovi lavori e lavori innovativi

Essere interdisciplinari, permeabili alle esperienze e alle idee altrui: sembra intuitivo e di buonsenso, eppure non è così! L’Italia è il paese delle PMI e adesso anche delle Startup, ma queste due anime imprenditoriali restano mondi separati che continuano a rimanere distanti! I modelli di riferimento, anche quelli economici, sono cambiati e continuano a cambiare velocemente e queste trasformazioni   vanno

Può sembrare incredibile parlare di sviluppo sostenibile, nell’accezione anche di attività d’impresa votate alla creazione di valore e non semplicemente di ricchezza, partendo proprio dall'autore Adam Smith che per antonomasia è ritenuto il padre della filosofia economica, definita liberismo, atta a sostenere e promuovere il sistema capitalistico fondato sull’egoismo. Apparentemente, infatti, nella “Ricchezza delle nazioni” Smith suggerì che le persone